CERCA NEL BLOG!

domenica 26 aprile 2015

Pitch Perfect 2

Bellissima anteprima per la seconda puntata di Pitch Perfect 2 alla Casa del Cinema di Roma. Le protagoniste di questo college movie, dedicato ai gruppi canori a cappella che in America e nel resto del mondo sembrano spopolare, si esibiscono con bravura e simpatia in equilibrio tra musical e commedia. Molte le somiglianze con Grease se consideriamo il suo impianto ed anche i personaggi, ma la somiglianza è solo di struttura.
Sette ragazze che formano il gruppo della Barden Bellas che devono ritrovare il loro spirito di gruppo per poter finalmente recuperare la loro immagine ai mondiali di cover a cappella a Copenaghen, dopo un incidente di esibizione proprio di fronte al Presidente degli Stati Uniti.
Simpaticissima Rebel Wilson nella parte di Fat Amy. Il binomio grinta/sovrappeso  in questo film è davvero quello che ci vuole. L'intero film trasuda allegria, fa ridere e allo stesso tempo delizia le orecchie con performance canore davvero innovative. Nelle sfide con gli altri contestants fino al titolo mondiale, inquietanti sono i Das Sound Machine tedeschi con le loro performance affilate da buoni alemanni. Il film sarà nelle sale dal 21 maggio e consiglio vivamente di andarlo a vedere, soprattutto al pubblico più giovane.

lunedì 13 aprile 2015

Se Dio Vuole

Nell'attuale panorama cinematografico, riuscire a trovare un bel film è come trovare l'acqua nel deserto. Ci è riuscito benissimo Edoardo Falcone che ha messo insieme un cast di tutto rispetto per dare vita ad una commedia esilarante e spassosa che ha restituito al sottoscritto il gusto di godersi una proiezione costellata dalle risate dall'inizio alla fine. Se a questo aggiungiamo anche il fatto che non riesco a ridere di fronte all'umorismo scialbo o fiacco, qui è stato compiuto un vero e proprio capolavoro. Merito della sceneggiatura, prima ancora della bravura degli attori, che ha saputo costruire una storia verosimile e spiritosa dall'inizio alla fine. Un piccolo e non pretestuoso affresco tra due mondi apparentemente in contrasto, rappresentati dalla Scienza interpretata dal famoso cardiochirurgo (Giallini) e Fede interpretata dal parroco "di trincea" (Gassman) che non indugia però in riflessioni filosofiche troppo auliche o sofisticate. Gli attori sono tutti bravi e perfettamente calati nella parte. Il più esilarante di tutti rimane il personaggio del genero, Gianni (Edoardo Pesce), che regala un interpretazione del ritardato mentale davvero spassosa! Correte al cinema finché è in sala!