CERCA NEL BLOG!

domenica 19 gennaio 2014

I Segreti di Osage County

Si preannuncia interessante e ricco di spunti il film che mette insieme una platea di mostri sacri del cinema, prima fra tutti Meryl Streep. Felicemente accompagnata in questa storia da Julia Roberts e Ewan McGregor.
Tratto da un opera teatrale in tre atti cui titolo originale è "August: Osage County", il film ci pone dinanzi alla figura della famiglia e delle sue sfaccettature nelle relazioni parentali, umane e personali.  Non avendolo ancora visto non posso certo lanciarmi in una recensione completa, tuttavia parlando di aspettative e dalle notizie che posso leggere sui blog di tutto il mondo mi aspetto un buon lavoro anche se i toni, per quanto interrotti da qualche battuta o intervento simpatico, credo che resteranno drammatici. Lanciandomi in un confronto avventato, visto che prima di domani non avrò la possibilità di vederlo in anteprima, sono incline a pensare che i Segreti di Osage County siano il corrispondente opposto del simpatico film very british "Funeral Party". In quest'ultimo si rideva molto, in Osage County forse prevarrà un'amarezza che suggerisce riflessione.
Se dovessi vedere me stesso invece all'interno di una famosa famiglia del cinema, immaginandomi di esserci nato, le mie opzioni potrebbero essere addirittura due: la prima quella del magnifico film "La Famiglia Omicidi", la seconda invece in quella di Oliver e Millicent Jordan del superbo, impagabile e inarrivabile capolavoro "Pranzo alle Otto".
Non vedo l'ora di tornare dall'anteprima per darvi maggiori dettagli!

Nessun commento: